fb pixel

Condividi sui tuoi profili social e con gli amici




PRESENTAZIONE VIDEO CORSO POSA ERBA SINTETICA

Sono contento di presentarti il Primo Video Corso in Italia “completo di una Guida gratuita Passo Passo” su Come Posare Erba Sintetica a livello professionale.
Ci sono voluti molti mesi di riprese Video per poter avere tutto questo materiale che ho deciso da questo anno di Pubblicare Gratuitamente sul nostro sito web in onore al nostro primo Negozio /Punto Vendita Posa Green Design a Brembate di Sopra ,via Erbarola 29/d dove potrai visionare tutti i nostri prodotti dal vivo.



Attraverso questi video Tutorial che abbiamo messo appositamente in un ordine specifico per facilitare il cliente nella comprensione delle lavorazioni da eseguire, diamo la possibilità a tutti gli appassionati della Posa erba Sintetica Fai da Te di poter fare una installazione a regola d’arte imparando le tecniche di Installazione Posa Green Design spiegate nel dettaglio di ogni video dall’Artificial Green Designer Giordano Dario, che con passione e pazienza vi mostrerà ogni trucco del mestiere.

Ovviamente attraverso questi video impari il metodo di installazione Posa Green Design e quindi la nostra visione del sintetico decorativo residenziale che comprende:

done_outline La preparazione di un fondo drenante

done_outline L’utilizzo di Erba Sintetica drenante certificata e autoportante senza intasamento di sabbia, in modo da realizzare un giardino con il massimo potenziale igienico.

done_outline Il nostro intento è quello di convincerti attraverso la dimostrazione di questi Tutorial che il nostro metodo di posa e i nostri prodotti sono perfetti per un giardino residenziale in presenza di bimbi e cani in modo che tu ti possa fidare di noi e comprare i nostri prodotti o chiamarci per l’installazione. (semplice e trasparente)

done_outline Crediamo di avere la teoria più concreta del web sull’argomento Posa Erba Sintetica e per questo i primi video li abbiamo dedicati alla teoria, perchè prima di acquistare e metterti a lavorare è assolutamente necessario che tu abbia risposto a tutte le tue domande sull’argomento e abbia definitivo nel dettaglio il tuo progetto.

done_outline Cerchiamo installatori in tutte le regioni di Italia se concordi col nostro metodo di posa e vuoi diventare una squadra certificata Posa Green Design e collaborare con noi installando i nostri prodotti contattaci

CORSO COMPLETO COME POSARE ERBA SINTETICA IN GIARDINO | 35 VIDEO LEZIONI GRATUITE

Lezione 1 | Durata del prato Sintetico

Durata del prato Sintetico

Mediamente un prato sintetico ha una durata che varia dai 8 ai 15 anni circa dipendendo dalla qualità del prodotto, dalla esposizione e dalla frequenza e qualità della manutenzione alla quale viene sottoposto.
I prati Posa Green Design hanno 8 anni di garanzia e una durata media di circa 15 anni.

Lezione 2 | Impianto di irrigazione

Impianto di irrigazione

Non è necessario fare un impianto di irrigazione per un giardino in erba sintetica, ma normalmente se esiste già in un giardino non lo facciamo rimuovere perché è un valore aggiunto.

Lezione 3 | Risolvere i ristagni di acqua in giardino

Risolvere i ristagni di acqua in giardino

Ogni erba sintetica in commercio è bucherellata con dei fori equidistanti che consentono mediamente un drenaggio di circa 60 l mq/ minuto per tanto un ottimo drenaggio.
Ma ATTENZIONE senza un sottofondo drenante e con un intasamento di sabbia potrebbero formarsi dei sgradevoli ristagni di acqua.

Lezione 4 | Cani nel giardino in erba sintetica

Cani nel giardino in erba sintetica

Il prato sintetico è assolutamente indicato per chi ha animali domestici e se installato con i giusti accorgimenti e giusti prodotti può essere un vera e propria agevolazione per padroni e cani,ma se installato male e con prodotti non idonei a cani può provocare spiacevoli odori e problematiche.

Lezione 5 | Il cane può rompere l’Erba Sintetica

Il cane può rompere l’Erba Sintetica

Purtroppo la risposta secca è si! Se si impunta, il tuo cane può riuscire a fare dei danni che in ogni caso si possono sistemare con un intervento di manutenzione straordinaria. La cosa interessante però è che il 90% dei cani si adegua subito al nuovo ambiente amandolo.
Ovviamente ci sono delle precauzioni specifiche da prendere in fase di installazione per rendere sicuro il proprio giardino.

Lezione 6 | Differenze dei modelli di erba sintetica in commercio

Differenze dei modelli di erba sintetica in commercio

Erba sintetica sportiva, Residenziale o Ibrida?
Con intasamento o senza?
Con quale densità di ciuffi / mq e quale forma di filo?
Molti sono i modelli in commercio in questo video impariamo a conoscere meglio le differenze.

Lezione 7 | Erba sintetica idonea per cani

Erba sintetica idonea per cani

Sicuramente è necessario che in presenza di cani si scelga un erba sintetica di qualità evitando i modelli più economici che sicuramente avranno vita breve a causa degli attriti ai quali verranno sottoposti dal cane.
Meglio se senza intasamento per evitare spiacevoli odori in giardino e se il cane è a pelo lungo un altezza particolarmente bassa è tendenzialmente più facile da manutenere, anche un erba più alta fino ad un massimo consigliato di 45 mm va bene ma con qualche minuto in più da dedicarci per la pulizia a beneficio di un risultato estetico migliore.

Lezione 8 | Differenze dei metodi di posa in commercio

Differenze dei metodi di posa in commercio

Esistono vari metodi di posa del prato erboso artificiale, soprattutto nella preparazione del sottofondo: sabbia, stabilizzato o pietrisco?
Quale sottofondo è meglio utilizzare?
Tnt o telo di pacciamatura?
Tutte le differenze i pro e i contro sono spiegati in questo video.

Lezione 9 | Come creare il progetto del tuo giardino

Come creare il progetto del tuo giardino

Prima di imparare qualsiasi tecnica di posa e acquistare prodotti è estremamente importante avere steso su un foglio un disegno progetto con misure e spazi definiti nel dettaglio.
In questo video vi spiego i segreti per progettare un giardino in erba sintetica di successo e come quantificare le quantità di prodotti necessari all’installazione.

Lezione 10 | Video campioni erba sintetica ultima generazione

Video campioni erba sintetica ultima generazione

Ora che hai le idee chiare sul tuo progetto e la lista di tutti i prodotti da acquistare, è il momento di comprare il materiale necessario all’installazione.
Visto che ci hai dato fiducia nel guardare il nostro video corso, ti chiediamo di avere ancora fiducia in noi e nei nostri prodotti che siamo sicuri ti renderanno l’installazione semplice e con un ottimo risultato.
Se vuoi puoi acquistarli online Calcola Preventivo.
Oppure puoi venire in negozio e vederli di persona e acquistarli in negozio con spedizione a casa tua.

Lezione 11 | Consigli di inizio lavori

Consigli di inizio lavori

Prima di iniziare a lavorare è estremamente necessario una buona organizzazione, e una buona organizzazione parte da una buona pulizia.
Ecco a te i nostri consigli per iniziare bene il lavoro

Lezione 12 | Rimuovere la zolla di terreno

Rimuovere la zolla di terreno

La prima vera fase nella preparazione del sottofondo e lo sbancamento della terra per ricavare lo spazio dove verrà steso il fondo drenante.
Non c’è bisogno di grandi sbancamenti sono sufficienti dai 3 ai 5 cm di sbancamento che consistono nella rimozione dello strato zollato dell’erba. In questo video vi mostrerò come fare con attrezzi di facile recupero.

Lezione 13 | Predisposizione per nuova illuminazione

Predisposizione per nuova illuminazione

Una volta sbancato il terreno è il momento perfetto per fare una predisposizione per l’illuminazione del tuo giardino.
Trova il pozzetto elettrico individua la posizione del nuovo lampioncino e tira il tubo corrugato fissandolo con dei picchetti a U.

Lezione 14 | Impastare cemento e chiudere traccia

Impastare cemento e chiudere traccia

Una volta eseguita la traccia e messo il corrugato è buona cosa cementare il tubo per proteggerlo e impedire che si muova o faccia molla una volta che bisognerà tirare i cavi al suo interno.

Lezione 15 | Diserbare il terreno

Diserbare il terreno

Consigliamo di utilizzare un diserbante biologico ad alto concentrato di base acetica e con una pompetta manuale nebulizzarlo su tutta la superfice del terreno nudo in modo che operi direttamente sulle semenze eventuali rimaste e non prima dello sbancamento sull’erba che verrà rimossa.
E buona cosa stare cmq ad almeno 50 cm di distanza dalle piante.

Lezione 16 | Stendere il telo di pacciamatura

Stendere il telo di pacciamatura

Consigliamo di stendere un telo di pacciamatura antivegetativo drenante e non un telo TNT perche questo ultimo si impregna trattenendo umidità e odori di urina di cane,cosa che non succede con il telo di pacciamatura.
Fare sormontare i pezzi fra loro di circa 5 cm e sbordare in verticale di circa 10 cm sul perimetro, fissare il tutto con dei picchetti da 12 cm ogni 50 cm circa nel perimetro e nelle intersezioni. EVITARE DOPPIO STRATO DI TELO O NON DRENERA’ PIU NIENTE.

Lezione 17 | Quantificare e posare il fondo drenante

Quantificare e posare il fondo drenante

Con una semplice formula matematica potrai quantificare con esattezza quanto pietrisco di granulometria 3/6 mm dovrai comprare per riempire il tuo fondo drenante.
La formula matematica esempio di riempimento 28 mq x 5 cm è:

28 mq x 0,05 cm = 1,4 mc x 16 (peso specifico pietrisco 3/6 mm = 22,4 quintali da ordinare).

Lezione 18 | Posare le piastre da giardino a secco su ghiaia

Posare le piastre da giardino a secco su ghiaia

E’ interessante poter ampliare il salotto all’esterno attraverso una pavimentazione in giardino dove poter montare una pergola o un gazebo e sedersi a mangiare o bere un bel caffè, in questo video impariamo a posare una pavimentazione drenante con piastre da giardino posate a secco su pietrisco.

Lezione 19 | Mettere in quota i pozzetti

Mettere in quota i pozzetti

Molte volte in un giardino ci ritroviamo ad avere un pozzetto che è ceduto insieme al terreno rispetto al livello originale, nella maggior parte dei casi all’interno passano tubi e quindi non si può rialzare: ecco a te un semplice trucco per sollevare e portare in quota il tuo pozzetto.

Lezione 20 | Posare un cordolo di tufo

Posare un cordolo di tufo

Consigliamo sempre ai nostri clienti di delimitare le siepi con una bordura per rendere il giardino più ordinato e per evitare che il cane possa trovare il terminale dell’erba sintetica e strappare il prato.
Il cordolo di tufo posato a secco su pietrisco è una soluzione veloce ed economica.

Lezione 21 | Livellare il fondo drenante

Livellare il fondo drenante

Sicuramente una delle fasi più difficili per il fai da te è la livellatura del fondo drenante, questa procedura è molto importante per il risultato finale e una buona riuscita delle giunte del prato sintetico.
Ecco alcune regole che vi possono aiutare a farlo bene.

Lezione 22 | Pressare il fondo drenante

Pressare il fondo drenante

Pressare il fondo drenante è molto semplice, basta avere un rullo, riempirlo di acqua per renderlo pesante e fare avanti e indietro sul pietrisco avendo cura di non fare orme con le scarpe camminando a papera.
Non devono esserci avvallamenti, buchette e grumi nel fondo a fine lavori deve essere perfetto altrimenti avrai problemi con la posa di erba sintetica.

Lezione 23 | Calcolare i pezzi da tagliare

Calcolare i pezzi da tagliare

Questa fase dovreste averla gia fatta nel progetto originale e nel disegno creato, però è buona cosa prima di tagliare fare un controllo delle misure reali rimaste rispetto a quelle preventivate nel disegno progetto in modo da non sbagliare.

Lezione 24 | Tagliare l’erba sintetica

Tagliare l’erba sintetica

Una volta prese le misure dei tagli,srotolate l’erba sintetica su un piazzale vicino al giardino e incidete con un taglierino i due lati,poi rovesciate il manto e con una stadia come righello tagliate l’erba sintetica.
SI TAGLIA SEMPRE SUL RETRO DOVE CI SONO LE CUCITURE MAI DA SOPRA SUL PELO.

Lezione 25 | Profilare i lati del tappeto

Profilare i lati del tappeto

La fase della profilatura del prato sintetico è assolutamente necessaria per evitare che si vedano clamorosamente le giunte a fine lavori e consiste nel rimuovere circa 2 cuciture da entrambi i lati del tappeto.

Lezione 26 | Spazzolatura del prato sintetico

Spazzolatura del prato sintetico

La spazzolatura del manto erboso artificiale è fondamentale per avere un risultato professionale come quello che vedi nei nostri video, in questo video ti mostro come usare la spazzolatrice Sandy ma nel nostro Calcola Preventivo puoi trovare altre spazzolatrici che lavano anche e sono più comode.

Lezione 27 | Mettere in posizione i pezzi di erba

Mettere in posizione i pezzi di erba

Dobbiamo mettere in posizione i pezzi di erba e fissarli a distanza corretta fra di loro attraverso l’utilizzo di chiodi/picchetti in modo che non si spostino più camminandoci successivamente sopra prima di incollare.

Lezione 28 | Intagliare il prato nel perimetro

Intagliare il prato nel perimetro

Dopo che hai fissato con i picchetti tutto il prato avrai tutti i pezzi di erba artificiale che sbordano da tutto il perimetro di circa 5 cm, ora è il momento di intagliare tutti i pezzi con un taglierino in maniera minuziosa e senza fretta ricreando la sagoma del tuo giardino.
In questo video ti mostro come fare e alcuni accorgimenti da prendere.

Lezione 29 | Rendere ispezionabili i pozzetti

Rendere ispezionabili i pozzetti

Ricordati che ogni pozzetto a norma deve essere ispezionabile, abbandonarlo sotto l’erba sintetica potrebbe essere un grande problema come è un problema estetico vedere dei pozzetti a vista in mezzo ad un giardino moderno.
Ecco a te un trucco per non fare vedere il pozzetto e ricoprirlo con il prato sintetico lasciando la possibilità di ispezione.
Pozzetti che si aprono spesso sarebbe meglio lasciarli a quota pavimento e quindi a vista senza ricoprirli, soprattutto in presenza di cani.

Lezione 30 | Fissaggio perimetrale con picchetti

Fissaggio perimetrale con picchetti

Una volta che avete finito tutti i tagli del prato artificiale e non dovete più usare il taglierino da nessuna parte potete procedere a fissare tutto il perimetro a circa 2 cm dal bordo ogni 30 cm circa con chiodi da 12 cm che puoi acquistare nel nostro Calcola Preventivo.

Lezione 31 | Preparare e stendere la colla

Preparare e stendere la colla

Apri tutte le giunte e posiziona tutti i pezzi di nastro tessile per giunte a mezzeria fra i due pezzi e fissali ai due estremi con un chiodo per tenerli fermi.
Prendi il barattolo da 5 kg di colla B- Componente per erba sintetica miscela il componente B con quello A attraverso l’utilizzo di una frusta ed un trapano e stendi la colla su tutti i nastri tessili e con una spatola dentata stendila. Puoi acquistare questi prodotti nel nostro Calcola Preventivo.

Lezione 32 | Incollare e chiudere le giunture dell’erba sintetica

Incollare e chiudere le giunture dell’erba sintetica

La fase più delicata di tutte è quella della chiusura delle giunture dell’erba sintetica sulla colla B-Componente, operazione che serve a creare un unico tappeto in erba sintetica saldato e incassonato nel tuo giardino.
Se fatta bene questa operazione creerà un giardino omogeneo e piacevole alla vista. In questo video puoi imparare i nostri trucchi per non fare vedere le giunzioni.
Per la buona riuscita di questa fase è assolutamente necessaria un erba di qualità con erbe economiche il risultato non sarà uguale.
Puoi acquistare questi prodotti nel nostro Calcola Preventivo.

Lezione 33 | Dimostrazione lavoro finito

Dimostrazione lavoro finito

Se hai seguito nei dettagli il video corso dovresti avere un risultato simile a questo Mi auguro che tu sia riuscito nel tuo progetto e spero di esserti stato di aiuto.

Lezione 34 | Avvertenze Finali

Avvertenze Finali

E’ importante sapere che dipendendo dalla stagione in cui si effettuano i lavori di installazione potrebbero servire giorni o settimane per uniformare il prato sintetico mascherando completamente le giunture.
Sarà il caldo con il suo calore di fatti a fare il lavoro finale dilatando la plastica e facendo si che si rilassi completamente al suolo e che i ciuffi si intreccino fra di loro nelle giunture.
In estate è quasi istantaneo e di inverno serve aspettare la primavera.
La cosa ideale sarebbe che compri una spazzolatrice e dopo una settimana la passi sul prato i contro pelo accellerando meccanicamente il lavoro del sole, ma il risultato finale arriverà solo con la prima estate.

Lezione 35 | Precauzioni da adottare nel nuovo Giardino in Erba Sintetica

Precauzioni da adottare nel nuovo Giardino in Erba Sintetica

Ora hai un bellissimo giardino e ci sono delle cose che devi assolutamente sapere per non rovinare l'erba sintetica,che essendo di materiale plastico ha ovviamente dei limiti.
Non lasciare cose di ferro sul prato perché la ruggine potrebbe danneggiarlo e in caso di forte sole il ferro scaldandosi farebbe ritirare i fili scottandoli anche per questo è meglio non usare bordure da giardino in alluminio ma in pvc, non lavare portici ne tanto meno l'erba con acidi e non buttare sopra diserbanti; queste sono alcune delle precauzioni da prendere.


Spero ti sia piaciuto il nostro videocorso e di averti convinto ad acquistare i nostri prodotti e adottare il nostro metodo di posa.
Se sei un giardiniere e vuoi diventare un squadra certificata Posa Green Design e iniziare a collaborare con noi, contattaci avrai ottimi sconti anche sull’acquisto dei nostri prodotti.